LA FIORITURA DI CASTELLUCCIO DI NORCIA

castelluccio-2739245_1920
Ascoli Piceno 2 giorni / 1 notte dal 03-07-2021 Susy
230,00 € / adulto

Agenzia Thiene
Via S. Maria dell’Olmo, 51, 36016 Thiene (VI)

3-4 LUGLIO 2021

 

VIAGGIARE IN SICUREZZA E VIVERE UN’ESPERIENZA IN SERENITA’ POTENDO GODERE DI SPAZI PIU’ CONFORTEVOLI ED UN SERVIZIO ANCOR PIU’ ATTENTO E DISTINTO VERSO IL SINGOLO, TURISMO LENTO E DI QUALITA’

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 230,00 con min. 25 partecipanti

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 25,00 (disponibilità limitata)

 

Si parte alla scoperta di uno di più bei spettacoli naturali che l’Umbria ci possa offrire!
Tra maggio e luglio, l’altopiano di Castelluccio di Norcia subisce una splendida trasformazione: i suoi verdi pascoli cominciano a tingersi di un mosaico di colori che vanno dal giallo ocra al rosso. In questo periodo, il Pian Grande ed il Pian Perduto si riempiono di fiori regalando panorami e profumi indimenticabili

 

ITINERARIO DI VIAGGIO

GIORNO 1: SABATO 3 LUGLIO

Partenza ore 06:00 con pullman GT via autostrada in direzione Bologna/Rimini con sosta intermedia lungo il percorso. Arrivo ad Ascoli Piceno e visita alla monumentale e severa città, antica capitale dei Piceni. Rilevante fu il suo ruolo anche in epoca romana, epoca che ancor’oggi mostra orgogliosa le antiche vestigia: l’impianto urbano assai affascinante,  il ponte Solestà che agilmente scavalca il Tronto.

Passeggiata lungo la pittoresca via delle Torri con torri e case medievali.  Fortemente scenografica è la Piazza dell’Arringo fiancheggiata dal Duomo, dal poligonale Battistero e dal medievale Palazzo Comunale. Straordinariamente pittoresca è la P.za del Popolo recinta da bei palazzotti con merlature, il Palazzo dei Capitani, la Loggia dei mercanti addossata alla gotica costruzione di S. Francesco (1258).

Pranzo libero (diverse possibilità di mangiare qualcosa a base di specialita’ locali… Vi daremo le opportune indicazioni).

Nel pomeriggio visita a Castelluccio di Norcia, una delle meraviglie dei Monti Sibillini che regala uno scenario unico con le sue fioriture tra fine maggio e metà luglio.

Un meraviglioso dipinto per la grande vastità di colori che i pascoli assumono, un mosaico di colori, con una variazione di toni, che vanno dal giallo ocra al rosso e non solo. Le specie floreali che tingono il Pian Grande e il Pian Perduto in questo periodo, sono innumerevoli: genzianelle, narcisi, violette, papaveri, ranuncoli, asfodeli, viola Eugeniae, trifogli, acetoselle e tant’altro. A dare inizio con le prime fiorite sono le corolle gialle e delicate della senape selvatica (Sinapis arvensis) insieme ai primissimi papaveri (Papaver rhoeas), che danno quel primo tocco di rosso alla piana.

Verso metà giugno iniziano a comparire le tonalità di bianco portate dalla “camomilla bastarda” (Anthemis arvensis) e dal leucantemo (Leucathemum vulgare), che iniziano a danzare, al ritmo del vento che si incanala nella piana, insieme ai papaveri e alla senape selvatica. Si unisce e inizia a tingere e a dare una gradazione di blu a questa suggestiva piana anche lo “specchio di Venere” (Legousia speculum – veneris), una pianta elegante, dal portamento fine, con un asse fiorale che si staglia sui campi coltivati e li colora con un tono di blu che può virare al violetto e al celeste.

Il culmine in genere è nei mesi di Giugno e inizio Luglio quando ad aggiungersi a questo spettacolo floreale è anche l’arrivo del fiordaliso. Quest’ultimo regala il suo ultimo tocco di colore violetto e i il Pian Grande, Il Pian Piccolo e Il Pian Perduto offrono questo spettacolo davvero unico al mondo.

Trasferimento a Cascia, cittadina legata a  S. Rita con l’antico  monastero ove la Santa fu “prodigiosamente introdotta nottetempo..” (vite miracolosa, muro delle api, il roseto, cappella affrescata contenente le prime testimonianze iconografiche della sua tormentata vita prima della chiamata, crocifisso della S. spina, cella e sarcofago della santa). L’attigua  Chiesa contiene  il corpo incorrotto della “santa degli impossibili”. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

GIORNO 2: DOMENICA 4 LUGLIO

Dopo la prima colazione in hotel partenza in direzione Norcia e visita alla bella cittadina, patria dei Santi Benedetto e Scolastica. Visita alla Chiesa  che fu anche l’ abitazione dei santi fratelli oggi  inglobata nella struttura. Il centro storico, completamente recinto da  mura, conta numerose “norcinerie” di prodotti tipici locali (salumi, cinghiale, formaggio etc).

Pranzo Tipico.

Al termine, inizio del viaggio di rientro, con arrivo previsto in serata ai luoghi d’origine del tour.

 


DOCUMENTI NECESSARI
Carta di identità o passaporto in corso di validità. Si prega di fornirne obbligatoriamente copia all’organizzatore prima della partenza per motivi assicurativi, a mezzo cartaceo o tramite foto via email.

PARTENZA
Verranno comunicati i dettagli della partenza con largo anticipo

ORARIO PARTENZA
Ore 6:00 (verrà confermato l’orario di partenza con largo anticipo)

INCLUSO
  • Viaggio in pullman riservato GT, pedaggi autostradali, servizio autista professionale
  • Sistemazione buon hotel 3 stelle – in camere doppie con servizi privati, TV e aria condizionata, con eccellente trattamento ai pasti
  • Trattamento di nr 1 pensione completa (cena, pernottamento , prima colazione e pranzo del 2° giorno)
  • Bevande incluse ai pasti: ¼L vino + ½L acqua minerale
  • Visite guidate come da programma + auricolari
  • Degustazione a base di prodotti tipici
  • Assicurazione base medico–bagaglio e annullamento

NON INCLUSO
  • Tassa di soggiorno
  • Eventuali ingressi
  • Pranzo del 1° giorno
  • Mance
  • Extra personali in genere, e quanto non espressamente indicato alla voce INCLUSO
  • Supplemento per sistemazione in camera singola: € 25,00 (disponibilità limitata)
  • Polizza facoltativa integrativa integrativa VIAGGIATE SERENI (condizioni da richiedere in agenzia)

INFORMAZIONI GENERALI IMPORTANTI
  • Il viaggio verrà effettuato al raggiungimento del numero minimo di 25 partecipanti adulti
  • In caso di mancata partenza (limitazione alla mobilità per Covid19) rimborso dell’importo versato
  • I pagamenti potranno avvenire tramite bonifico bancario (specificando sulla causale NOME COGNOME – CASTELLUCCIO, NORCIA, CASCIA 03-03/07/21 – Codice: 2021/36):Banca ALTO VICENTINO – IBAN IT 03 G 08669 60790 001000826517. A versamento avvenuto chiediamo copia bonifico da inviare cortesemente alla seguente mail: susy@caliba.it. Provvederemo ad emettere contratto a Voi intestato
  • Tutti i nostri viaggi sono realizzati seguendo rigorosamente  le linee guida anti Covid19 per la massima tutela dei nostri clienti
  • Si prega di segnalare eventuali intolleranze alimentari e/o allergie agli organizzatori prima della partenza
230,00 € / persona Totale dovuto: 230,00 €

Out of stock

Numero massimo di partecipanti consentito. Il numero massimo è 10

OPPURE

Compila il modulo







Accetto l'informativa sulla privacy (GPDR - UE 2016/679)