Bologna Patrimonio dell’Umanità e Dozza il Borgo dipinto

bologna
Bologna e Dozza 1 giorno dal 18-10-2020 Marta
65,00 € / adulto

Agenzia Torri di Quartesolo
Via degli Alpini, 56, 36040 Torri di Q.lo (VI)

DOMENICA 18 OTTOBRE 2020 – 1 giorno

La quota di partecipazione è di €65,00 (posti limitati)

ITINERARIO DI VIAGGIO:

Ritrovo dei partecipanti e partenza in pullman riservato via autostrada per Bologna.
Sosta lungo il percorso per la prima colazione libera.
Ore 10.00 circa arrivo e inizio visita guidata della città.

La città, capoluogo dell’Emilia Romagna, è una destinazione da una (e più) volta nella vita; sarete ipnotizzati dalla sua vitalità, la sua architettura: Bologna vi entrerà nel cuore e non ne uscirà più.
Da vedere assolutamente Piazza Maggiore, uno dei simboli della città, un concentrato di arte e architettura che vi lascerà a bocca aperta.
Sulla piazza affacciano incredibili edifici: Palazzo dei Banchi, Palazzo dei Notai, Palazzo d’Accursio e Palazzo del Podestà. Adiacente a Piazza Maggiore, quasi ad esserne una sua estensione, troverete Piazza Nettuno, dove si trova la celebre Fontana del Nettuno, simbolo della città.
Da ricordare Le Torri degli Asinelli e Torre Garisenda che insieme alla Chiesa dei Santi Bartolomeo e Gaetano delineano il profilo della città.

Bologna è la città con più portici al mondo. Sono lunghi quasi 40 km e furono realizzati come ampliamento dello spazio abitativo già a partire dal medioevo quando l’Università attirava in città studenti, accademici e lavoratori dalle vicine campagne. Il più famoso è sicuramente quello di San Luca che è anche il portico più lungo del mondo e misura 3.796 metri.

Al termine pranzo tipico in un ristorante del centro per gustare le specialità gastronomiche della zona con primo piatto, salumi misti e formaggi morbidi e stagionati accompagnati dalle imperdibili tigelle e crescentine, una vera gioia per il palato. E, per concludere in bellezza, dolce e caffè.

Proseguimento per Dozza, il borgo dipinto, uno dei più belli d’Italia.
Sulle facciate delle case sono rappresentate numerose opere d’arte.
I muri della città sono delle vere e proprie tele dove troverete murales e disegni.
A dominare il borgo c’è la Rocca Sforzesca, una struttura medievale perfettamente conservata che ospita una piccola pinacoteca ma il vero museo lo troverete per le strade di Dozza perché l’arte è nascosta sotto le finestre, negli angoli, nelle aie e davanti le facciate delle botteghe.
È la Biennale del Muro Dipinto ad aver regalato alla città questa meravigliosa galleria a cielo aperto: la manifestazione di pittura è nata negli anni sessanta e ha regalato alla città stupendi murales che raccontano la storia e le tradizioni del piccolo borgo di collina.

Ore 18.00 partenza per rientro a Vicenza, con arrivo previsto per le ore 20.00.


DOCUMENTI NECESSARI
Carta d’identità. Si prega di fornirne copia all’iscrizione (copia o fotografia da inviare all’organizzatore).

PARTENZA
Casello di Vicenza Est

ORARIO PARTENZA
Ore 7.30 Casello di VI Est

INCLUSO
  • Viaggio in pullman riservato Granturismo
  • Servizio autista
  • Pedaggi autostradali
  • Visita guidata del centro di Bologna con audioguida
  • Pranzo tipico a Bologna
  • Accompagnatore agenzia

NON INCLUSO
  • ingressi
  • Mance
  • Extra di carattere personale
  • Quanto non indicato in “Incluso”

INFORMAZIONI GENERALI IMPORTANTI
  • Adesioni con acconto di €30,00, saldo prima della partenza
  • Durante il viaggio seguiremo le precauzioni sanitarie previste dal protocollo: mascherina al chiuso, gel igienizzante a disposizione in bus.
  • Viaggiamo in Sicurezza: vogliamo farti vivere un’esperienza di viaggio in serenità senza stress, seguendo poche ma importanti linee guida a cui siamo già abituati, potrai così godere di maggior “comfort” negli spazi, di un servizio ancor più attento e distinto verso il singolo.
65,00 € / persona Totale dovuto: 65,00 €

Out of stock

Numero massimo di partecipanti consentito. Il numero massimo è 10

OPPURE

Compila il modulo







Accetto l'informativa sulla privacy (GPDR - UE 2016/679)