Spilimbergo, Lago di Barcis e Trenino della Valcellina

trenino-della-valcellina
Spilimbergo, Lago di Barcis e Trenino della Valcellina 1 giorno dal 26-07-2020 Marta
45,00 € / adulto 40,00 € / bambino

Agenzia Torri di Quartesolo
Via degli Alpini, 56, 36040 Torri di Q.lo (VI)

26 LUGLIO 2020 – domenica

La quota di partecipazione è di €45,00 (adulti)
La quota di partecipazione è di €40,00 (ragazzi fino a 14 anni)
Iscrizioni fino ad esaurimento posti con versamento dell’intera quota

Un’esperienza unica da un punto di vista insolito!
Numerose sono le bellezze che visiteremo: Spilimbergo, una fra le più belle e interessanti città d’arte del Friuli Venezia Giulia, e poi Barcis e i suoi dintorni: il lago, la vecchia strada panoramica della Valcellina, la Riserva Naturale Forra del Cellina,  il Parco delle Dolomiti Friulane, i borghi dalle tipiche architetture spontanee…

ITINERARIO DI VIAGGIO:

Ore 07.00 partenza dal casello di Vicenza Est in pullman riservato granturismo via autostrada Padova-Mestre. Sosta in autogrill lungo il percorso per la prima colazione libera.

Ore 09.30 circa arrivo a Spilimbergo e incontro con la guida che ci accompagnerà nella visita al centro di questo grazioso borgo: il centro urbano conserva l’originale impianto medievale e una continua opera di restauro ha consentito di valorizzare le opere degli artisti che si sono succeduti nei secoli, come Giovanni Antonio de’ Sacchis, detto il Pordenone, e Giovanni Antonio Pilacorte. Eventuale possibilità di visitare la rinomata Scuola del Mosaico: fondata nel 1922, è oggi punto di riferimento a livello internazionale per la didattica, la promozione e la produzione di mosaici di alta qualità oltre che per la sperimentazione, la ricerca, lo studio e la realizzazione di opere musive contemporanee.

Al termine partenza verso Barcis, arrivo e pranzo libero.

Nel cuore della Valcellina, Barcis è una graziosa località ricca di storia, cultura, natura e sport. Il paese è situato a un’altitudine di 409 metri sul livello del mare e il suo centro è noto a livello turistico per il famoso lago di origine artificiale dalle acque di un intenso color smeraldo.

Imbarco sul Trenino della Valcellina (orario da definire in base alle limitazioni dei passeggeri in rispetto alle norme anti-Covid). Durante il percorso, di circa 1 ora, una voce registrata spiegherà le caratteristiche del territorio circostante.

Nel pomeriggio tempo libero a disposizione per una passeggiata sulla pista pedonale del lungo lago.

Ore 17.30 partenza per il ritorno, con arrivo a Vicenza in serata.


DOCUMENTI NECESSARI
Carta d’identità. Si prega di fornirne copia all’iscrizione (copia o fotografia da inviare all’organizzatore).

PARTENZA
Casello Vicenza Est

ORARIO PARTENZA
07.00 Vicenza Est

INCLUSO
  • Viaggio in pullman riservato GT
  • visita guidata di Spilimbergo
  • biglietto per il Trenino della Valcellina
  • accompagnatore agenzia

NON INCLUSO
  • biglietto d’ ingresso alla Scuola del Mosaico (€. 2 a persona)
  • pranzo
  • mance
  • extra in genere e di carattere personale
  • quanto non indicato ne “la quota comprende”

INFORMAZIONI GENERALI IMPORTANTI
  • L’escursione sarà realizzata nel rispetto delle semplici ma importanti norme sulla sicurezza sanitaria; a bordo saranno disponibili igienizzanti e presidi anti-Covid attualmente previsti.
  • L’accompagnatore al seguito avrà l’obbligo di verificare il rispetto delle norme prescritte.
  • il viaggio verrà effettuato al raggiungimento del numero minimo di 30 partecipanti
45,00 € / persona Totale dovuto: 45,00 €

Out of stock

× 40,00 € = 0,00 €

Numero massimo di partecipanti consentito. Il numero massimo è 10

OPPURE

Compila il modulo







Accetto l'informativa sulla privacy (GPDR - UE 2016/679)